Scale in Travertino

scale in travertino romano

Le scale in travertino hanno un fascino senza tempo ineguagliabile. Sono uno dei fiori all’occhiello di Dedalo Stone e simbolo incontrastato di lusso, ma anche modernità. Tecnicamente però il travertino non è propriamente un marmo, questo perché non è una roccia metamorfica ma sedimentaria, anche se comunemente viene definito per convenzione marmo.

Il suo aspetto e la finitura, compresa la colorazione e le venature infatti ricordano esattamente questo materiale altrettanto nobile e ha caratteristiche estetiche simili a quello marmoreo per antonomasia. Al di là di questi tecnicismi il travertino ricorda l’antichità, lo sfarzo dell’Epoca Romana e infatti proprio nel centro Italia i suoi sedimenti sono ancora ricchi e attivi.

Ad oggi è notevolmente utilizzato sia per arredamenti di interni che esterni, è abbastanza resistente e docile ma pure duro e poroso e necessita di trattamenti di lucidatura e levigatura soprattutto se verrà sistemato in outdoor.

I pori della pietra vengono comunemente stuccati a cemento dai marmisti utilizzando colori il più vicino possibile alla tonalità del travertino, in modo da garantire una maggiore uniformità della superficie.

Esistono tante diverse tipologie e colorazioni di Travertino e in particolare per la realizzazione di scale esterne solitamente viene utilizzato il travertino bocciardato o quello cobbled che assume quel particolare e naturale mood anticato e che rende i rivestimenti in travertino ancora più affascinanti. Questa tipologia di finitura è particolarmente indicata per le scale in travertino in ambiente rustico, dimore di campagna e di quelle d’epoca per creare quel tipico effetto vissuto.

Tra le scale scale in marmo travertino più famose e scenografiche della storia ricordiamo la Scalinata di Trinità dei Monti, cioè di Piazza di Spagna a Roma, e lo stesso travertino ad oggi troneggia anche a Fontana di Trevi e venne usato pure per la costruzione dell’illustre Teatro Marcello, sempre nella capitale.

Ricordiamo infine che, oltre alle scale in travertino, questo materiale simil marmo è ideale per rivestire bagni, cucine e per arredare con estremo gusto, eleganza e vivacità vibrante qualsiasi stanza di casa e dei luoghi di lavoro.

Per il rivestimento delle scale interne si può usare un travertino classico romano con finitura levigata, in modo da creare un mood contemporaneo.

Tipi di travertino per scale

Come visto le scale in travertino riescono ad arredare in modo nobile, ma pure rustico, grazie alle diverse colorazioni disponibili e anche alle particolari finiture selezionabili. Dedalo Stone in particolare, azienda leader nella realizzazione di rivestimenti e arredi indoor e outdoor in marmo, pietra ed onice, saprà accompagnare il cliente nella scelta ideale. Saprà prendere a cuore ogni progetto cercando le soluzioni migliori, sia estetiche che funzionali, per rendere ogni spazio unico, fruibile, sicuro e naturalmente bello e lussuoso. Anche la scelta delle venature, delle singole lastre è fondamentale per la buona riuscita di un ambiente, scale comprese, ed ecco una breve lista delle tipologie di travertino indicate per la creazione di magnifiche scale.

lavorazione travertino con macchina

Scale in travertino romano: è la classica roccia proveniente dalle cave della zona di Tivoli che gli Antichi Romani hanno utilizzato per la costruzione e decorazione di edifici e monumenti di Roma, tra cui il Colosseo. È meraviglioso sia utilizzato in interni, sia negli esterni.

Scale in travertino noce chiaro: ha una colorazione marrone molto calda con venature chiare, quasi bianche, mentre la versione scura ha venature tono su tono e un fondo leggermente più scuro e che appunto ricorda il mallo della noce. La scala in travertino noce è perfetta per ambienti rustici, oppure di tipo retrò, ma può anche scaldare un ambiente total white o giocato su arredi in legno con giochi di chiaro scuro.

Scale in travertino bianco: è tendenzialmente avorio e ha venature molto chiare che sfumano in tutte le tonalità, chiare e scure, dello stesso avorio e del crema molto chiaro.

Scale in travertino rosso: è molto più appariscente degli altri descritti, ha striature caratteristiche che virano al rosso mattone e che si alternano ad altre ben evidenti color panna, beige. Le scale in travertino rosso riscalderanno le dimore rustiche con grande signorilità, ma potranno anche ravvivare ambienti minimal o eclettici regalando grande calore ed eleganza.

Allo stesso modo le scale in travertino assumono allure differente anche grazie alle diverse finiture praticabili su di esso: eccone alcune variabili e varietà.

Le scale in travertino spazzolato: hanno un aspetto a buccia d’arancia con una tessitura lievemente ondulata e setosa al tatto.

Le scale in travertino lucido: grazie proprio a questa finitura offrono colori esaltati, le venature sono enfatizzate e hanno una lucentezza e un’intensità decisamente maggiorata.

La scala in travertino anticato: subisce finiture ad hoc che ne riescono a maggiorare l’effetto “usurato”, anticato appunto. Rispetto alle scale in travertino grezzo, queste sono ideali in ambienti liberty o d’epoca, la finitura grezza invece è perfetta per stanze e contesti rustici.

Le scale in travertino resinato: sono di per sé realizzate con un impasto resinoso che imita l’allure del marmo travertino; in questo modo il materiale è impermeabile, anti-graffio, durevole negli anni senza alterarsi. È una soluzione ideale per scale a forte passaggio, per esterno o per interni di uso pubblico o privato.

Il blocco di travertino, inoltre, può essere tagliato a lastre seguendo due “versi di taglio”, denominati “in falda” e “contro falda”. Ne conseguono lastre con caratteristiche visive differenti. Nel taglio contro falda, quello forse più utilizzato, sono più evidenti le striature relative agli stadi di sedimentazione, mentre con il taglio in falda otteniamo lastre dal fondo più omogeneo in cui risaltano le nuvolature tipiche del materiale.

Scala in marmo travertino per esterni e interni

scala interna in travertino

Il marmo travertino, materiale roccioso sedimentario e calcareo, è l’ideale per la realizzazione di scale indoor e per outdoor. È molto resistente, altamente scenografico, perfetto in abbinamento agli stili d’arredo e alle architetture più diverse per epoca e design.

La sua resistenza al tempo e all’usura è sotto gli occhi di tutti, basti pensare ai monumento artistici e di carattere storico ancora oggi visibili, e sopra citati.

Grazie ad un’azienda professionista e leader nel settore sarà facile creare scale interne in marmo travertino che siano belle, funzionali e che abbiano colori e finiture adeguate al contesto e alle esigenze del cliente.

Lo stesso vale pure per le scale in travertino per esterni che potranno aprire la strada agli ospiti in dimore private, musei, o in strutture pubbliche di forte carattere istituzional. Scegli l’eccellenza per i tuoi progetti, rivolgiti a Dedalo Stone.

Articoli che potrebbero interessarti
travertino
TRAVERTINO: CARATTERISTICHE, TIPOLOGIE E COLORI

Il travertino è una pietra naturale incredibilmente resistente e compatta, molto utilizzata in edilizia. In particolare, il travertino è una roccia sedimentaria chimica costituita soprattutto da min[...]

biliardo di lusso moderno in marmo bianco
Tavolo da biliardo moderno di lusso professionale

Il tavolo da biliardo moderno, pur accogliendo un gioco classico, vive una'attualità sorprendente, offrendo un buon connubio tra lusso e aspetti funzionali. La scelta di un tavolo da biliardo lu[...]

Fontana in marmo
Fontana in marmo: scolpita, da giardino, da parete o a muro

Una fontana in marmo è un fantastico complemento d'arredo in grado di rispondere a esigenze specifiche del proprio living, sia esterno che interno. La presenza di una fontana in marmo in un giardino,[...]

Segui i nostri profili social


Designed by
Chef Studio Pietrasanta - Grafica, Fotografia, Siti Web e Comunicazione Visiva